Seguici anche sui social    facebook like facebook youtube twitter linkedin instagram ico       
Soggiorni da Brivido! PDF Email Visite: 207
Mercoledì 09 Ottobre 2019 10:19

Castello draculaEstravagans di Stefania Amodeo

E’ tempo di zucche, ma anche di fantasmi. Viaggiare dentro le proprie paure per deriderle o semplicemente per vivere esperienze emozionanti: ecco alcuni motivi per andare in vacanza dove gli altri scapperebbero.

 

Prima meta Budapest, al  Soho Boutique Hotel, dove sono state realizzate due junior suites dedicate a due personaggi, Krolock and Herbert, tratti dallo show “Dance of the Vampires”. I servizi sono moderni, come minibar e internet, ma i mobili sono in sofisticato stile barocco.

epoquehotels
Per chi ai vampiri preferisce di gran lunga i fantasmi, si consiglia una vacanzina allo The Stanley, Estes Park in Colorado. Stephen Kings si ispiro’ a questa struttura per la scena del triciclo in Shining, film diretto da Stanely Kubrick. Oggi e’ ritenuto uno degli hotel piu’ infestati al mondo, noto per l’attivita’ paranormale. Pare che vi dimorino diverse entita’, tra questi Stanley stesso e la moglie.

Sinistra e’ anche l’atmosfera del Talbot Hotel a Oundle in Gran Bretagna. In questo luogo si aggirerebbe il fantasma di Maria Stuarda che pare avesse disceso, prima di andare al patibolo nel 1587, la famosa scalinata di legno, elemento architettonico recuperato dal castello di Fotheringhay. Qui gli ospiti raccontano di sentire un pinto di donna, vedere il ritratto di Maria Stuarda cadere dalle pareti e di assistere ad altri inspiegabili fenomeni.

Talbot Hotel

Gli amanti dei film horror sicuramente ricordano nel capolavoro The Rocky Horror Picture Show l’immenso castello abitato da Frank n Furter che in realta’ e’ il The Oakley Court Hotel. Il maniero, scelto anche da numerosi altri registi per film sul genere, e’ una pregevole opera di architettura gotica le cui dimensione ne fanno di per se’ una struttura inquietante.

Sempre in tema di cinematografia e’ il soggiorno allo The Salish Hotel, sfondo del ritrovamento del cadavere di una giovane donna in Twin Peaks. Se si vuole rivivere, per qualche strana ragione, l’inquietante e misteriosa atmosfera della famosa serie, questo e’ il posto giusto.

Anche l’omicidio affascina. Ben due ne furono commessi allo Chateau de Brissac, nientemeno che uno dei Castelli della Loira. Il proprietario, tradito dalla moglie, uccise lei e l’amante trovati a letto insieme. Oggi la “dama verde” pare vaghi nell’antica dimora.

Non poteva mancare nella lista la Transilvania, terra dei vampiri per eccellenza. Nel Castello di Dracula ben cinquanta metri quadri di appartamento ospitano i turisti coraggiosi.

Castello dracula

Lo storico Hotel del Coronado a San Diego e’ noto a tutti per aver ospitato il set del film con Marilyn Monroe “A qualcuno piace caldo", ma e’ altrettanto famoso per una storia di fine ‘800: il cadavere di una donna di nome Kate Morton, che alloggiava nella camera 3502, fu trovato abbandonato sulle scale dell’hotel. Chi dorme nella stessa stanza, riferisce di sentire colpi di aria improvvisi e rumori.

Gli Stati Uniti sembrano pullulare di hotel terrorizzanti. Un altro, infatti, e’ il The Brown Palace Hotel & Spa a Denver in Colorado che pare ospiti, oltre ai normali viventi, alcuni fantasmi appartenenti ad un antico quartetto musicale. Qui e’ stato anche stato avvistato un uomo vestito da macchinista che spariva nel muro.

brown palace hotel

Ci sono ancora moltissime mete per gli amanti del genere. Insomma, tante sono le opportunita’ per fare un viaggio “bello da morire” e per scoprire che, tutto sommato, anche i brividi fanno fare risate.