Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Primo piano sugli Internazionali BNL d’Italia PDF Email Visite: 573

Internazionali BNL Italia Roma Binaghi Malagò Raggi Abete Pietrangeli Frongia Molineris Palmieri Mornati FabbriciniPrimo piano sugli Internazionali BNL d’Italia 2018, il più importante torneo tennistico italiano.

E’ stata presentata la 75esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia in programma dal 7 al 20 maggio al Parco del Foro Italico di Roma, con importanti novità. 

Il più importante torneo tennistico italiano è organizzato in joint-venture da Federazione Italiana Tennis e da Coni Servizi SpA, con BNL Gruppo BNP PARIBAS title sponsor per la 12esima volta consecutiva.

Dal palco della Sala delle Armi sono intervenuti il Presidente della FIT Angelo Binaghi, il Presidente del Coni Giovanni Malagò, la Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, il Presidente di BNL Gruppo BNP Paribas Luigi Abete e Nicola Pietrangeli, Presidente del Comitato d’Onore e ambasciatore del tennis italiano nel mondo.

Presenti in sala, tra gli altri, l’Assessore allo Sport, Politiche giovanili e Grandi Eventi del Comune di Roma Daniele Frongia, il direttore operativo degli Internazionali BNL d’Italia Diego Nepi Molineris e il direttore tecnico Sergio Palmieri, il Segretario Generale del CONI Carlo Mornati e il Presidente di CONI Servizi Roberto Fabbricini.

Internazionali BNL Italia Roma Coni Fit Wta Atp

“Benvenuti, quella che presentiamo oggi è la 75esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia. Sono tre quarti di secolo, ma come sapete, il tennis è lo sport che in assoluto rende più longevi… Guardate Nicola e Lea, che impersonificano gli ideali e i modelli ai quali noi vogliamo ispirarci“ - così il Presidente della FIT Angelo Binaghi ha aperto il suo intervento - “Benvenuta alla Sindaca Raggi, notiamo con piacere come stia aumentando le sue frequentazioni tennistiche.

E benvenuto all’assessore Frongia. La prima vera notizia la dobbiamo a loro. Quest’anno cominceremo a giocare il torneo a Piazza del Popolo. Manca solo l’ultima autorizzazione formale che confidiamo possa arrivare in tempo utile e avremo il via libera per programmare gli incontri delle pre-qualificazioni dalle 11 del mattino fino a tarda sera proprio nella piazza che forse più di ogni altra simboleggia il cuore della nostra Capitale. E’ questo l’esempio più evidente di come i nuovi rapporti che abbiamo con il Comune creino nuove opportunità ed allarghino gli orizzonti del torneo, che come lo scorso anno porterà i grandi campioni anche negli altri quartieri della città. Questa volta toccherà a Settebagni ospitare questa grande festa di sport”.

Sindaco Raggi Virginia Russo Bruno Destinazione BenessereLa sindaca di Roma, Virginia Raggi, nel suo intervento ha parlato di sinergia con FIT e di evento diffuso nella città: "Sono contenta di presentare per la seconda volta insieme a voi gli Internazionali BNL d’Italia. E' un appuntamento estremamente importante e prestigioso non solo per lo sport, ma anche per la città di Roma. E quindi essere qui è un segno significativo del sodalizio con il CONI e la Federazione Italiana Tennis che continua. Lo avevamo detto, abbiamo inaugurato un nuovo corso, e credo che si stia vedendo, ringrazio per questo il nostro assessore allo sport, politiche giovanili e qualità della vita, Daniele Frongia, che sta lavorando tanto su tutti gli sport e in particolare sul tennis". 

"Questo tipo di manifestazione per noi ha una duplice valenza: non solo rende omaggio a una città bellissima, ma abbiamo iniziato il lavoro per far sì che l'evento non sia concentrato solo al centro ma sia partecipato e diffuso, anche nelle periferie" - ha aggiunto la prima cittadina - "L'anno scorso, grazie al lavoro di FIT e CONI, abbiamo aperto un campo da tennis temporaneo nel Municipio VI e quest'anno stiamo lavorando per aprirne un altro nel Municipio III. Si tratta di aperture importanti per la città, perché consentono di far ulteriormente conoscere e diffondere una pratica sportiva e soprattutto anche di aumentare il livello di partecipazione dei cittadini a un evento di portata internazionale. Ricordo che l’anno scorso oltre ai maestri arrivarono anche tennisti professionisti per giocare con i bambini e le persone comune, credo dunque si tratti di una bella sinergia e di un bell'esempio, e chissà che proprio dalle periferie non nasca un futuro campione… Un altro progetto su cui stiamo lavorando è rendere questo campo nel VI municipio non più temporaneo ma permanente, alla luce del successo avuto dall’iniziativa. Mi auguro si possa ottenere una risposta positiva, i cittadini sarebbero davvero contenti di avere un campo tutto l'anno. Un altro tema importante è il coinvolgimento degli alunni delle scuole di Roma, che avranno delle giornate dedicate a loro e potranno assistere all’evento sportivo. Studenti e insegnanti saranno accolti pure nello Young Village, area espressamente rivolta ai più giovani e al rapporto con la pratica sportiva. Inoltre come amministrazione stiamo muovendoci per garantire l’accesso gratuito ai musei civici e alle aree archeologiche per tutti gli spettatori e i loro accompagnatori. Quindi un’intera città che, con una serie di iniziative parallele, partecipa a 360 gradi a quest’evento, proprio in considerazione dei numeri significativi che lo caratterizzano. Una città che accoglie è sicuramente una città che invoglia ancora di più a seguirlo e contribuisce a darne un’immagine ancor più positiva"...

Russo Stefania Destinazione BenessereVirginia Raggi ha quindi fatto il punto sulla copertura del Centrale, tema che sta piuttosto a cuore ai vertici di CONI e Federtennis. "Ci stiamo lavorando, confermo che il rapporto fra amministrazione e CONI sta andando avanti e a breve dovrebbe partire il concorso di idee. Ci siamo prodigati per sbloccare più velocemente tutte le procedure in modo da dare al Centrale un'ulteriore opportunità, per vedere la pratica sportiva anche in altri periodi dell'anno. Stiamo continuando a lavorarci con CONI e FIT. Inoltre giudico molto importante la nona edizione degli Internazionali di Wheelchair, dall’8 al 10 maggio, e merita la giusta visibilità considerando l’impegno sul tema sport e disabilità: su questo fronte non dobbiamo abbassare la guardia, la città deve essere inclusiva e lo sport è uno splendido veicolo per far arrivare questo messaggio a tutti. Non voglio rubare altro tempo, ma desidero ringraziare per la collaborazione in atto su tanti settori e mi auguro che continui così proficua: ne beneficia sicuramente lo sport, in questo caso il tennis e la Federazione, ne beneficia il CONI”- ha concluso la sindaca della Capitale – “ma ne beneficia pure la città di Roma e tutti i suoi cittadini”.

Stefania RussoTORNA SERENA – Dal 2011 il torneo si gioca con la formula “combined event”: le gare del tabellone femminile si alternano a quelle del maschile. Nella stessa giornata, come nei quattro tornei del Grande Slam, sarà possibile ammirare Nadal, Djokovic, Del Potro, Wawrinka, Raonic e gli altri top player a cominciare dal Next Gen Alexander Zverev campione in carica, e applaudire le protagoniste del circuito femminile con il grande ritorno di Serena Williams, assente lo scorso anno. La statunitense ha trionfato in quattro edizioni: 2002, 2013, 2014 e 2016. Gli appassionati potranno inoltre sostenere gli azzurri e le azzurre, da Fabio Fognini e Andreas Seppi a Paolo Lorenzi, da Roberta Vinci a Sara Errani.

Un appuntamento ormai a pieno titolo tra i più prestigiosi del calendario mondiale: non è azzardato definirlo il “quinto” Slam della stagione. Le prime gare già sabato 5 maggio con le pre-qualificazioni; sabato 12 e domenica 13 le qualificazioni e anche 8 incontri del main draw maschile, domenica 20 maggio le finali.

Internazionali BNL Italia Roma Panoramica Photo PaoloPhRusso

IL PROGRAMMA – Gli incontri dei tabelloni principali saranno suddivisi in due sessioni, una mattutina e una serale. L’inizio alle ore 11.00 sulla Next Gen Arena, sullo Stadio Nicola Pietrangeli e sui campi secondari, alle 12.00 sul Campo Centrale. Sempre sul Centrale, inaugurato nel 2010 e giudicato da tennisti e addetti ai lavori come lo stadio con la miglior visibilità al mondo, è prevista una sessione serale con inizio alle ore 19.30: in campo un incontro maschile e uno femminile. Sulla Next Gen Arena il programma proporrà, invece, una “long session” (cinque match al giorno a partire dalle ore 11.00) che offrirà agli appassionati un “menu” lunghissimo e di prim’ordine. Semifinali e finali si giocheranno sul Centrale.

STADIO PIETRANGELI – Sarà aperto a tutti i possessori del biglietto ground. Ogni giorno in calendario sono previste quattro partite (due singolari femminili e due maschili) con la possibilità di aggiungere un quinto match a seconda di come si sviluppa la giornata.

ALLENAMENTI – In totale il Foro Italico dispone di 14 court in terra, di cui 8 per gli incontri di singolare e doppio e gli altri 6 per gli allenamenti, sempre più un’attrattiva per il grande pubblico. L’orario degli allenamenti sarà disponibile sui maxi schermi del Foro e sul sito ufficiale del torneo.

PREVENDITA – In totale alla fine della scorsa settimana ha già fruttato un incasso di 6.735.317. I biglietti giornalieri sinora venduti sono 66.985, mentre gli abbonamenti già venduti sono 1.072. Ricordiamo nel 2016 per la prima volta è stato abbattuto il muro delle 200.000 presenze al Foro Italico (204.816), primato ritoccato poi lo scorso anno quando gli spettatori paganti sono stati 222.425. Per gli appassionati che vivono lontano da Roma c’è il pacchetto hotel+biglietto. Basta collegarsi ai siti dedicati (www.federtennis.it e www.internazionalibnlditalia.com) e seguire le istruzioni. Come ogni anno, circa 50 biglietti saranno in vendita ai botteghini del Foro Italico la mattina di sabato 19 e domenica 20 maggio.

L’ACCORDO CON BNL GRUPPO BNP PARIBAS – Dal 2007 il “title sponsor” degli Internazionali BNL d’Italia è BNL, Banca del Gruppo BNP Paribas, a sua volta da oltre 40 anni partner del grande tennis internazionale. L’accordo, rinnovato nel 2017, è valido per altri 7 anni (5 più 2 di opzione). Il Gruppo BNP Paribas lega, infatti, il proprio nome a quello della Coppa Davis, della Fed Cup, del Roland Garros e dei Masters 1000 di Indian Wells, Montecarlo e Parigi-Bercy. La FIT ha trovato in BNL un partner d’eccezione con il quale condivide due importanti obiettivi: il consolidamento del prestigio del torneo e lo sviluppo del tennis italiano.

IN VIAGGIO CON TRENITALIA – Una vera e propria joint venture tra la FIT e Trenitalia anche quest’anno porterà al Foro Italico gli appassionati da tutta Italia con offerte speciali. Chi ha viaggiato con le Frecce, potrà beneficiare anche del servizio navetta da Termini al Foro Italico e ritorno.

Internazionali BNL Italia Roma

TV: IL TORNEO FEMMINILE GRATIS SU SUPERTENNIS – Il torneo femminile sarà integralmente trasmesso da SuperTennis: gratuitamente sul canale 64 del digitale terrestre, in HD sulla piattaforma satellitare SKY canale 224 e sul numero 30 di Tivùsat, oltre che in simulcast streaming su www.supertennis.tv attraverso l’applicazione ufficiale gratuita per i phonc e i pad. Sarà inoltre visibile in mobilità su smartphone e tablet.

TV: IL TORNEO MASCHILE TUTTO SU SKY E 5 PARTITE IN CHIARO SU TV8 – Il Masters 1000 sarà integralmente trasmesso in HD da SKY sui propri canali satellitari SKY Sport2 e SKY Sport3. Saranno visibili per i clienti SKY anche in mobilità su smartphone, tablet e pc grazie a Sky Go.

Due quarti di finale, le due semifinali e la finale maschile saranno trasmessi in chiaro su TV8 del digitale terrestre.

SOCIAL – Non perdetevi un solo tweener, un solo backstage, un solo contenuto esclusivo di questa eccezionale edizione degli Internazionali BNL d’Italia. Del resto, è facile: assicuratevi di seguire i canali social del Torneo (Facebook, Twitter, Instagram, Instagram Stories e Snapchat) e di SuperTennis TV (Facebook, Twitter, Instagram e Instagram Stories)! Come ogni anno siamo rimasti in ascolto dei nostri fan e siamo pronti a regalarvi emozioni intense: lo storytelling del Torneo sarà ancora più ricco e unico nel suo genere, puntando in particolare sulla centralità dei video. Alla lista dei canali social del Torneo si aggiungerà inoltre Spotify, piattaforma di musica in streaming, che permetterà di ascoltare i brani che suoneranno negli stadi e di allenarsi con le playlist dei campioni in gara. Non vi resta che seguirci e cominciare a godervi un racconto unico di questo grande evento. L’hashtag ufficiale per condividere e raccontare le vostre emozioni sui social è #ibi18!

UN SITO WEB TUTTO LIVE – Sarà la prima fonte di notizie e informazioni sul torneo, su tutto, dai match al meteo, da come arrivare al Foro italico alla disponibilità dei biglietti, alle curiosità in campo e fuori per essere aggiornati minuto per minuto su quanto accade al Foro.

RADIO DEL TORNEO –RTL 102.5 consolida il proprio rapporto con il tennis seguendo in diretta il più importante evento italiano del nostro sport. Presente con i suoi mezzi al Foro Italico, l’emittente racconterà ogni sfaccettatura del torneo durante tutto l’arco della giornata.

CORPORATE HOSPITALITY – E’ un servizio di eccellenza studiato per aziende e privati che vogliono sviluppare attività di business e public relation durante il torneo, generare nuove opportunità di contatto, gratificare i propri dipendenti e clienti e vivere con loro momenti speciali. I migliori posti a sedere, sulle tribune più esclusive, direttamente collegate alle Club Lounge, aree con accesso riservato e dotate di tutti i comfort. L’offerta è completata da un servizio di alta ristorazione presso il Corporate Restaurant.

IL CENTRO STAMPA – E’ posto all’interno del Centrale. Qui si trovano gli uffici della Comunicazione, la sala stampa, la redazione internet, la sala conferenze e gli uffici ATP e WTA. I fotografi avranno accesso anche a una buca riservata nel lato corto del campo, oltre a quella sul lato lungo.

IL PADEL AL FORO – Sono già oltre 3.500 i tesserati in Italia per questo nuovo sport della racchetta. Una crescita che è più corretto chiamare esplosione. Gli Internazionali BNL d’Italia ospiteranno i cugini del padel con due campi allestiti all’interno del site del parco del Foro ltalico.

INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA WHEELCHAIR – Alla prova per i giocatori in carrozzina, che fa parte del circuito mondiale, prenderanno parte alcuni fra i più forti giocatori del mondo. Il torneo, promosso con il sostegno di BNL, giunto alla nona edizione, si svolgerà dall’8 al 10 maggio.

INGRESSO GRATUITO NEI MUSEI – In accordo con l’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi eventi cittadini, gli spettatori degli Internazionali BNL d’Italia e un loro accompagnatore avranno accesso gratuito ai Musei del Sistema Musei Civici e alle aree archeologiche della città di Roma dal 7 al 20 maggio 2018.

Gli Internazionali BNL d’Italia confermano, quindi, il grande salto di qualità per un appuntamento ormai a pieno titolo tra i più prestigiosi ed apprezzati del calendario mondiale. E’ già partita la prevendita e, visto lo straordinario successo delle recenti edizioni con il Foro Italico sempre esaurito, chi non vuole perdersi lo spettacolo farà bene a prenotare e acquistare al più presto abbonamenti e biglietti i cui prezzi non hanno subito alcun aumento rispetto all’edizione 2017 dello scorso maggio.

Fonte: FIT
Foto: Paolo Ph Russo