Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Angeli tra noi PDF Email Visite: 401

angeli tra noi

Dott.ssa Anghinoni, come è nato il suo dono di comunicare con gli Angeli?
Il mio nome di battesimo, Nadia Angela, significa “messaggera di speranza”, ed è già un vero e proprio programma! Sicuramente sono nata predisposta ma la svolta è avvenuta tanti anni fa, quando si è aperto il canale di comunicazione col mondo dello spirito.
Da allora ho dovuto imparare a conoscere e gestire sempre meglio questo dono: un lavoro fatto di percezioni e continue verifiche, non privo di lezioni e difficoltà di vario tipo.

Negli ultimi anni il dono si è amplificato, e ora riesco a distinguere visivamente la sagoma dell’Angelo vicino alla persona. Recentemente ho deciso che avrei dedicato il mio tempo e le mie energie a coltivare e mettere a disposizione questo dono meraviglioso... ed eccomi qua.

Che cosa significa per lei sentire la vicinanza degli Angeli e riuscire a comprendere i loro messaggi?
Significa vedere il mondo più in grande, percepire ciò che di solito è invisibile e muto... significa avere degli Amici speciali e sapienti... e soprattutto poter accedere a una fonte di consolazione e guida di inestimabile valore. 

E’ vero che tutti abbiamo un Angelo e che tutti possiamo comunicare con Lui?
Sì, certo! Bisogna credere che Lui esista e domandare il suo aiuto e sostegno, poi restare aperti e ricettivi. Certo, per molte persone questo non è nè semplice nè immediato, si tratta di un talento che va esercitato e coltivato, ed è anche vero che alcune sono più predisposti di altre, come in tutti i generi di talento o facoltà. Io stessa continuo a coltivare il mio dono in vari modi.

Quali modalità mette a disposizione degli altri nel comunicare con gli Angeli?
Al momento offro tre tipi di consulenza: il Dialogo con l’Angelo, l’Armonizzazione e il Sentiero Angelico.
Nella prima modalità siedo di fronte alla persona, vedo il suo Angelo e riferisco i messaggi che Lui mi comunica, rispondendo anche ad eventuali domande della persona stessa.
Nella seconda lavoriamo in profondità su aspetti specifici, come ad esempio nodi, pesi e traumi personali, sempre con l’aiuto degli Angeli.
Nella terza io gli Angeli e la persona facciamo un breve percorso di sessioni dedicate ad uno scopo preciso, che viene concordato in partenza. 

Immagino che entrambe le modalità richiedano la sua presenza fisica vicino al cliente. Per caso offre qualche forma di aiuto anche a chi abita lontano e non può venirla a trovare in studio?
Certo, sono in grado di offrire la prima modalità (Dialogo con l’Angelo) anche a distanza (telefono o Skype). è una forma di aiuto che ho sperimentato con successo da tempo e in effetti è di grande beneficio per chi abita lontano e non può (o non reputa necessario) raggiungermi di persona a Milano.

Che cosa suggerisce a chi desidera saperne di più ed eventualmente contattarla?
Consiglio senza dubbio di visitare il sito web www.angelifavolosi.com: lì si trovano i dettagli sui servizi, la mia storia personale, il mio profilo professionale, alcune testimonianze dei miei clienti e infine la pagina Contattami, dove è possibile scrivermi per informazioni e consulti.

Dottoressa Nadia Angela Anghinoni

 

 

ANGELI FAVOLOSI

Dott.ssa Nadia Angela Anghinoni - Milano

Per contattare la Dott.ssa visita 

il sito web alla pagina Contattami

www.angelifavolosi.com