Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Eco-fashion: le ultime iniziative Green PDF Email Visite: 488

Eco-fashion le ultime iniziative GreenEco-fashion: le ultime iniziative Green
di Samira Solimeno

La maison Versace si è da poco aggiunta alla lista di brand che hanno deciso di non impiegare più la pelliccia.

A questa linea fur-free, si affiancano attualmente molte iniziative ecologiche.

Per esempio, Claire Waight-Keller, nuova direttrice di Givenchy, ha deciso di utilizzare le pellicce sintetiche.

Vivienne WestwoodVivienne Westwood, da sempre paladina della sostenibilità fashion, ha realizzato di recente una collezione di borse, “Africa Bags”, realizzata in Kenya con materiali riciclabili da artigiani locali. Il progetto mira a rendere migliori le condizioni di migliaia di abitanti del paese africano, fornendo loro lavoro.

Anche H&M si sta sempre più impegnando ad usare materiali sostenibili con le sue collezioni “Conscious”. Secondo Anna Gedda, Head of Sustainability del colosso svedese, il marchio dovrebbe produrre a partire dal 2030 solo abiti realizzati in materiali riciclabili.
A proposito di materiali sostenibili, anche Chopard, a partire dal Luglio 2018, utilizzerà solo oro etico al 100%.

Per quanto riguarda le iniziative italiane invece, la “Camera Nazionale della Moda Italiana” ha deciso di continuare il progetto “Green Carpet Fashion Awards”. L’iniziativa realizzata in collaborazione con Eco-Age si terrà quest’anno il 23 Settembre alla Scala di Milano.

I vincitori della prima edizione dei “Green Carpet Fashion Awards”: Giorgio Armani, Miuccia Prada, Pierpaolo Piccioli e Alessandro Michele

Nelle foto: una pelliccia sintetica di Givenchy dalla sfilata A/I 2018-2019; Alcune borse della collezione “Africa Bags” di Vievienne Westwood; I vincitori della prima edizione dei “Green Carpet Fashion Awards”: Giorgio Armani, Miuccia Prada, Pierpaolo Piccioli e Alessandro Michele.