Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Analgesia sedativa cosciente PDF Email Visite: 2245

coletta.pdf - adobe acrobat pro

Il sistema più efficace, veloce e sicuro per eliminare totalmente la paura del dentista.

Il timore del dolore, motivo di stress per tutta la famiglia, e un ricordo deleterio si possono trascinare per tutta la vita condizionando i futuri rapporti con il dentista di fiducia. Ecco perché il dott. Valerio Coletta, che ha studio in Rignano Flaminio (Roma), ha scelto di adottare un trattamento che serve per rilassare e tranquillizzare agendo sulle componenti emotive che provocano ansie e paure.

Dott. Coletta ci spiega meglio?

 


“L’Analgesia Sedativa si ottiene respirando una miscela composta da Ossigeno e Protossido di Azoto, erogata da una piccola mascherina profumata, e prodotta da una speciale apparecchiatura chiamata Sedation machines”.

Cosa fa il Protossido d’Azoto?

Toglie ansia, paura, stress, disagio, elimina la vergogna, impazienza, nervosismo, disinibisce, euforizza. Desensibilizza le mucose orali, innalza la soglia del dolore e potenzia l’effetto dell’anestetico. E’ chiamato anche gas esilarante, minimizza la percezione del trascorrere del tempo, induce una sensazione di piacevole benessere psico-fisico e lascia un ricordo positivo”.

Com’è usato?

“Bisogna semplicemente respirare da una mascherina posta sul naso e sono sufficienti solo 3/5 minuti per una completa sedazione”.

A chi serve?

“In sostanza a tutti, ad adulti e soprattutto ai bambini che difficilmente collaborano spontaneamente e, se spaventati, non sempre riescono anche solo ad aprire la bocca, al fobico perché toglie il terrore del dentista e delle cure dentali, ai pazienti cardiopatici, ipertesi, diabetici, epilettici e alle persone con handicap ai quali si evita l’anestesia generale”.

coletta 2.pdf - adobe acrobat pro

In quali interventi si usa?

“In tutti, naturalmente per le operazioni più invasive come l’implantologia e la parodontologia e le estrazioni, ma anche l’intervento più semplice può essere fastidioso e poco tollerato basti pensare che per alcuni pazienti la sola vista della poltrona e degli strumenti possono causare ansia. Quindi dall’igiene orale all’anestesia locale perché l’Analgesia Sedativa Cosciente elimina anche il dolore dell’ago e dell’anestetico”.

Per rispondere ad alcune domande delle nostre lettrici come “è sicura, quanto dura, mi addormento, quali rischi corro, si può usare spesso, ci sono controindicazioni”, cosa indichiamo?

È assolutamente sicura. L’Analgesia Sedativa Cosciente con N2O è usata da più di 70 anni in tutto il mondo su milioni di persone, l’effetto sedativo dura solo per il tempo della somministrazione e si può riprendere l’attività dopo 5/10 minuti, si rimane svegli e vigili, non vi è alcun rischio perché non esiste allergia da Protossido d’Azoto e non è irritante né tossico quindi si può usare tutte le volte che occorre e non ci sono controindicazioni salvo per le donne nei primi tre mesi di gravidanza, persone con gravi problemi polmonari o con malattie acute bronco polmonari, con impossibilita di respirare col naso o con disordini mentali”.

 

Dott. Valerio Coletta
Via Flaminia, 130
00068 Rignano Flaminio (RM)
Tel. 0761 507776 - Cell 339 7283103