Seguici sui social più usati    facebook like facebook google plus google communities youtube twitter linkedin       
Fruitylife: frutta e verdura, sana e sicura PDF Email Visite: 3965

fruitylifeLa prima forma di prevenzione all’insegna del benessere e del gusto.
Il progetto europeo, promosso da Alimos e co-finanziato dall'UE e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, prevede una campagna triennale di informazione per far conoscere l’ortofrutta sicura e di qualità Informarsi sulla salubrità, sulla sicurezza e sull'affidabilità della produzione ortofrutticola europea?

È possibile con “Fruitylife - Frutta e verdura, sana e sicura” il progetto co-finanziato dall'Unione Europea e dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e coordinato da Alimos-Alimenta la Salute, cooperativa che raggruppa enti pubblici, unioni di produttori e cooperative del settore agroalimentare.

L’iniziativa prevede attività di educazione e di informazione destinate ai consumatori e ai retailer in Italia, in Francia e in Germania per divulgare i concetti di sicurezza, affidabilità e di controllo del comparto ortofrutticolo europeo.

Frutta e verdura, alimenti sani per natura, possono essere considerati sicuri grazie ad una filiera presidiata in ogni passaggio e ad un sistema di tracciabilità tra i più rigorosi e severi che permette di risalire facilmente al produttore di ogni confezione di prodotto: l'Unione europea, infatti, può vantare una legislazione molto scrupolosa e attenta alla salute dell'uomo e una rigorosa regolamentazione in termini di produzione biologica, di denominazioni di qualità legate al territorio e in generale di attenzione all’ambiente e alla sostenibilità.

            

Consumare più volte al giorno frutta e verdura fresche di stagione (almeno 400 gr al giorno) è la raccomandazione del Consiglio dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per una dieta sana e rappresenta la prima forma di prevenzione all’insegna del benessere e del gusto.

E a tal proposito sono a disposizione sul sito www.fruitylife.eu news, ricette, curiosità e suggerimenti per assaporare frutta e verdura fresca di stagione tutti i giorni.

Anche sui social network Facebook (https://www.facebook.com/FruitylifeEurope) e Twitter (https://mobile.twitter.com/Frulife), si possono avere aggiornamenti e curiosità sulla filiera ortofrutticola comunitaria.

Da non perdere il canale dedicato su YouTube (http://www.youtube.com/fruitylifeeurope) dove i visitatori potranno guardare filmati istituzionali, che illustrano il concetto di alimentazione sana, etichettatura, di filiera sicura e di normativa europea,

www.fruitylife.eu

Insalata di asparagi, pomodorini e parmigiano

Ingredienti per 2 persone: asparagi bianchi 500 g, 1 cuore di lattuga romana, 6 pomodorini, ½ scalogno tritato finemente, parmigiano reggiano a lamelle 50 g, olio extravergine d’oliva, aceto balsamico, senape al basilico, miele d’acacia, 1 cucchiaio di basilico fresco tritato, sale e pepe bianco (o aromatizzato al limone) macinato al momento.

Preparazione: Pulite gli asparagi raschiandoli ed eliminando la parte legnosa, poi lavateli, asciugateli e tagliateli a tocchetti di circa 2 cm di lunghezza. Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella con fondo antiaderente e rosolatevi gli asparagi fino a che saranno teneri , girandoli in continuazione con un cucchiaio


  

di legno (circa 5-6 minuti), poi toglieteli dal fuoco e versateli su un piatto per farli raffreddare. Lavate i pomodorini, asciugateli e divideteli in 2 parti. Mondate la lattuga, lavatela, asciugatela e spezzettatela su un piatto di portata. Aggiungete i pomodorini e gli asparagi ormai tiepidi alla lattuga. Preparate il condimento emulsionando 2½ cucchiai d’olio, 1 cucchiaio (scarso)

d’aceto, 1 cucchiaino da caffè di senape, 1 cucchiaino da caffè di miele, il basilico, lo scalogno, una presa di sale e pepe macinato al momento. Versate la salsina così ottenuta sull’insalata e mescolate. Cospargete con le scaglie di parmigiano e portate in tavola.

Fonte: http://insalatamente.blogspot.it/